Chi siamo e cosa facciamo

Un impegno, una fiducia, una speranza

La cooperativa In-Opera nasce nel 2013 mettendo al centro della propria attività la possibilità di offrire ai carcerati un lavoro da imparare e svolgere durante il periodo di pena. Qualcosa di buono da fare, col quale impegnarsi, coincide con il rinascere della fiducia in se stessi e di una speranza con cui guardare al futuro.

All’interno del carcere si attivano macchinari specifici, si inizia un percorso di formazione, si coinvolge nell’attività formativa uno dei più grandi maestri della panificazione italiana: Ezio Marinato, si acquistano farine e lievito di altissima qualità, poi si comincia a fare il pane. E a detta di tutti è un pane “Buono”.

Il comitato operativo

  • Pierangelo
  • Elisa

La struttura operativa: i fantastici 8

I nostri panettieri.... più 3

  • Cristian
  • Beppe
  • Davide
  • Antonio
  • Rosario
  • Bishoy (consegne e logistica)
  • Sebastiano (ex panettiere e ora addetto alle vendite)
  • Aksel (addetto alle vendite)

Chi è passato di qua....

...altri panettieri-detenuti che hanno condiviso un pezzo di cammino con noi

  • Nicolò
  • Salvatore
  • Vito
  • Alberto
  • Simone
  • Sejdic
  • Omar
  • Bogdanel
  • Maurizio

La prima squadra

agosto 2013
la prima squadra - agosto 2013

  • Claudio
  • Costel
  • Massimiliano
  • Pino
  • Rocco

  • col Maestro Ezio Marinato