Lettera per Opera

Buongiorno carissima Elisa,
sono una dipendente dell'Ospedale di Vimercate dove avete un negozio di panetteria.
Ieri mattina ho acquistato una pagnottina da mettere sull'altare per la "S.Messa in Cena Domine" celebrata ieri sera nella Cappella della Fondazione Don Gnocchi di Seregno; gentilmente il commesso mi ha fatto dono di 2 "tramvai" da condividere con gli anziani...
Durante la S.Messa abbiamo pregato per tutti i carcerati di Opera e le loro famiglie e per tutte le persone che prestano servizio presso questa struttura detentiva e al termine della celebrazione, abbiamo condiviso con gli Ospiti della Rsa, parenti e amici il pane che ci avete regalato quale segno di condivisione .... Abbiamo tutti molto apprezzato il vostro gesto generoso e assicuriamo preghiere e vicinanza anche per il futuro.

Il Cappellano, Don Maurizio dopo aver distribuito il pane ha voluto lasciare per tutti Voi una benedizione e un ricordo che allego.

Nell'augurarvi una Buonissima Pasqua di Risurrezione vi saluto con affetto.

Betty

lettera-don-maurizio-muzzioli,-cappellano-fondazione-don-gnocchi-seregno.pdf799 KB